• it
  • en
Le grandi cose iniziano sempre da dentro siamo nati per rinascere.

La suola rossa identifica il brand Louboutin , l’Europa dà ragione allo stilista

Le suole rosse sono un segno distintivo di Louboutin, che è un brand di posizione , non di forma. Infatti il colore rosso, che caratterizza la suola delle scarpe, è un elemento costitutivo del marchio stesso. La Corte di Giustizia Europea si è pronunciata a favore del brand francese nella causa aperta con una società olandese. Un colore può essere un marchio. Tutto è iniziato nell’anno 2012 quando un’azienda olandese, che si occupa di vendita al dettaglio di calzature da donna, aveva messo sul mercato una scarpa con il tacco alto e la suola rossa. Louboutin l’aveva citata per contraffazione ; la società olandese aveva ribattuto invocando la “nullità” del marchio Louboutin, collegandosi al fatto che la direttiva dell’Unione sui marchi elenca diversi motivi di nullità. Successivamente nel 2013 la Corte distrettuale dell’Aja aveva ordinato all’azienda olandese di cessare la vendita di quel modello di scarpe, riconoscendo così alla casa francese che la sua suola caratteristica non ha solo funzioni ornamentali. A quel punto l’azienda olandese è ricorsa in appello ed il tribunale si è così rivolto alla Corte di Giustizia UE. La sentenza c-163/16 stabilisce che la tutela della suola rossa marchio Louboutin, non verte su una forma specifica di suola di scarpa con tacco alto, ma serve unicamente a mettere in evidenza la posizione del colore rosso cui si riferisce la registrazione. La Corte ha inoltre aggiunto che non si può ritenere che un segno sia costituito esclusivamente dalla forma, dove l’oggetto principale di questo segno sia un colore precisato mediante un codice di identificazione riconosciuto a livello internazionale.