• it
  • en
Le grandi cose iniziano sempre da dentro siamo nati per rinascere.

“Brevetti vaccini Covid, il senato brasiliano approva la sospensione temporeanea”

Il Senato brasiliano ha approvato un disegno di legge che consente la sospensione temporanea dei brevetti sui vaccini contro il Covid 19. I titolari di brevetti hanno l’obbligo di fornire alle pubbliche autorità, se lo richiedono, tutte le informazioni riguardanti la produzione di vaccini e farmaci per combattere il coronavirus. Il governo federale avrà 30 giorni di tempo per mettere in pratica il disegno di legge, preparando così un elenco di brevetti e domande di brevetto soggetti ad una licenza obbligatoria. Non è lo stesso in Europa, dove il Parlamento Ue non ha approvato le proposte di sospensione temporanea dei brevetti sui vaccini contro il Covid. In merito alla pandemia in Brasile ci saranno dei miglioramenti significativi nel primo trimestre 2022. Invece secondo la responsabile della salute globale di Oxfam Italia, l’Italia , come presidente del G20, può giocare un ruolo importante per promuovere all’interno dell’Unione Europea, la sospensione delle regole che tutelano la proprietà intellettuale delle Big Pharma sui vaccini e la condivisione della tecnologia utile per produrli in tutto il mondo. Un esempio ne è l’India che è considerata la farmacia del mondo ma in questo momento sta rimanendo senza vaccini e senza ossigeno. L’India dovrebbe essere messa nella condizione di utilizzare tutta la sua potenzialità  per produrre i  vaccini. Per far ciò le nostre imprese non devono essere vincolate dai brevetti e dalle licenze o accordi firmati con i colossi farmaceutici.