• it
  • en
Le grandi cose iniziano sempre da dentro siamo nati per rinascere.

“ I mattoncini del LEGO”

La società danese LEGO dall’anno 2010  gode della protezione del disegno o modello del suo mattoncino, all’interno dell’Unione Europea. Il Tribunale dell’Unione Europea ha confermato la validità di tale protezione a seguito di una domanda di una società tedesca che nell’anno 2019 chiedeva invece l’annullamento; annullamento avvenuto poi a suo tempo. Successivamente nell’anno 2021  l’Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale ha respinto la domanda di dichiarazione di nullità della società tedesca. Motivo ? La Corte di Giustizia dell’Unione Europea riferisce che l’Euipo ha ritenuto che la protezione del mattoncino del lego non doveva essere annullata grazie ad un’eccezione specifica del diritto, che protegge i sistemi modulari. La società tedesca nell’anno 2022 ha nuovamente richiesto l’annullamento ed il Tribunale dell’Unione Europea l’ha invece respinto. E’ giunto a tale conclusione perché: “un disegno o modello viene dichiarato nullo solo nel caso in cui tutte le sue caratteristiche sono escluse dalla protezione”.

Inoltre secondo il Tribunale dell’Unione Europea, la società tedesca non è stata in grado di fornire elementi necessari a dimostrare che il mattoncino del Lego non soddisfi i requisiti necessari per beneficiare dell’eccezione prevista a tutela dei sistemi cosiddetti modulari e cioè la novità e l’individualità.

Pertanto la proprietà intellettuale dei mattoncini del Lego continua ad essere tutelata.